Allevamento
TISAMA TOSA KEN

Riconosciuto KCSM (Kennel Club San Marino) e FCI

La Storia

L’allevamento TISAMA TOSA KEN (Tosa Inu SAn MArino) si trova a San Marino, la piccola ed antica Repubblica del mondo (risalente all’anno 301 d.C., con 30.000 abitanti su una superficie di 61 kmq.). La struttura è nata da pochi anni, dopo che il titolare ha visitato parecchi allevamenti sparsi un po’ in tutta Europa. Facendo tesoro di tutte le cose buone individuate nei luoghi visitati, gli accorgimenti, le particolarità distintive dei singoli allevatori, le modalità attuate da chi svolge questo lavoro già da molti anni, unitamente alla propria personale esperienza iniziata nel 1973, si è potuta “costruire” una struttura all’avanguardia sia dal punto di vista architettonico che gestionale. Attualmente detengo 11 soggetti adulti (4 maschio e 7 femmine), tutti di linee di sangue diverso fino alla sesta generazione, di ottimo carattere e buona struttura. Grazie ai risultati conseguiti negli ultimi 3 anni, tutti i soggetti di mia proprietà oggi sono campioni pluri-titolati. Penso sia superfluo dire, specialmente se chi legge è del settore, che partecipare ad oltre 80 esposizioni negli ultimi due anni, non sia cosa semplice e priva di sacrifici, senza considerare l’aspetto economico. Negli ultimi due anni l’allevamento TISAMA TOSA KEN ha conseguito 18 titoli di campione nazionali ed internazionali. Settimanalmente il sito internet www.tosainu-sanmarino.com viene aggiornato con i risultati conseguiti in esposizione oltre a numerose foto scattate in occasione delle premiazioni. Tutte le esposizioni sono così elencate e visibili sul sito, in ordine cronologico e suddivise per singolo soggetto. Inoltre in una apposita pagina sono riepilogati tutti i risultati conseguiti dall’allevamento ed i titoli assegnati. Questa trasparenza nella comunicazione e pubblicazione delle informazioni e dei risultati è una delle peculiarità salienti dell’allevamento. Di ogni soggetto sono inoltre pubblicate le foto aggiornate con cadenza massima trimestrale, i pesi, le altezze e il riepilogo dei risultati in termini di CAC, CACIB e BOB.

La gestione, il mantenimento e l’addestramento

Per poter gestire in modo professionale un allevamento, tesi condivisa da chiunque abbia un minimo di pratica ed esperienza nel settore, sono necessari non solo tanto tempo, pazienza e costanza, ma anche inevitabilmente la disponibilità in caso di bisogno di professionisti esterni competenti e qualificati che siano in grado di coadiuvare il titolare nei momenti di bisogno mettendo a disposizione tutta la loro esperienza. Faccio riferimento al Centro Veterinario Gai-Giannotti di Dogana (Rep. San Marino), che per ogni dubbio o necessità è sempre disponibile anche con visite a domicilio per risolvere qualunque genere di problema, dai consigli medico-veterinari agli interventi chirurgici. Non avendo a San Marino un gran numero di soggetti di razza tosa inu iscritti all’anagrafe canina (gli unici sono i miei, 4 adulti e 10 piccoli), il centro veterinario, per essere preparato e documentato in modo specifico sulla razza, ha dedicato del tempo alla ricerca ed allo studio delle caratteristiche dei tosa, aumentando così le proprie conoscenze tale da poter essere considerato oggi uno dei centri meglio specializzati e preparati nel raggio di 7-800 km. Un altro professionista indispensabile per studi, conoscenze ed esperienza è il sig. Franco Ciotti, nutrizionista ed alimentarista, unico referente a San Marino ed anche in Italia, della società Regal U.S. Grains, produttrice di mangime secco per cani. La sua decennale esperienza nel settore, unitamente agli studi effettuati, alla continua partecipazione a corsi, convegni e seminari specializzati ed improntati sul settore della nutrizione, costituisce una tranquillità sia materiale che psicologica in fatto di consigli mirati all’ottenimento di soggetti sani e senza problemi di alcun genere dal punto di vista alimentare, strutturale, muscolare. Cambiare l’utilizzo di un tipo di proteina nel mangime passando ad un altro, a seconda delle esigenze del singolo soggetto, tenendo conto anche del periodo nell’anno (caldo, freddo, umidità, tipo e quantità di attività fisica, ….), individuare bene le quantità ed i dosaggi dei condroprotettori, degli integratori alimentari se e quando necessari, non è cosa proprio semplice e la certezza di poter contare su di una figura esperta sempre disponibile non è cosa da sottovalutare. Passiamo ora ad un’altra figura indispensabile per crescere dei cani caratterialmente sani, stabili ed equilibrati: mi riferisco al sig. Benito Maccan, allevatore ed esperto addestratore cinofilo con oltre vent’anni di esperienza nel settore. Presso il suo campo scuola è possibile portare gratuitamente i cuccioli dai 3 ai 6 mesi di età per ottenere un’indispensabile socializzazione con gli altri cani. Il suo centro è aperto tutto l’anno e la sua reputazione in fatto di esperienza e bravura è rinomata in tutta Italia. Dai 6 mesi fino ad un anno di età dei cani è poi la persona che si occupa dell’addestramento collettivo finalizzato all’obbedienza anche in situazioni “critiche”. Non è infatti sufficiente insegnare ai propri cani i comandi “standard” a casa propria. E’ necessario invece riuscire a far obbedire il cane in presenza di altri cani, con altre persone ed in luoghi diversi dal proprio. Ecco quindi indispensabile la figura di un esperto addestratore cinofilo, diverso dal proprietario, che con estrema pazienza ed ottimo conoscitore della razza tosa, costituisce il terzo tassello dei soggetti che compongono i membri necessari per un buono, corretto e sano sviluppo di un allevamento.

Lo spazio e le strutture

Per poter detenere molti soggetti, non è sufficiente disporre di una casa grande. Sarebbe impensabile riuscire a tenere una quindicina di tosa libero nel soggiorno. Così, 3 anni fa sono stati costruiti dei box in serie di dimensioni 1,5 x 1,5 mt., in materiale coibentato sia lateralmente che superiormente, pavimenti riscaldati con serpentine elettriche regolabili con termostato (fino a 28° C) in modo tale da sopperire anche ai periodi invernali più rigidi e togliere l’umidità dal pavimento durante le stagioni di transito. Fuori dal box, ogni cane ha circa 25 mq. di terreno parzialmente coperto con tettoia in modo che sia protetto dal vento e dalla pioggia.

Allevamento TISAMA TOSA KEN     Box coibentati con riscaldamento a pavimento

Durante il giorno i cani, dato il loro ottimo carattere, sono liberi di giocare tutti insieme nel vasto giardino esterno di oltre 6500 mq., tra alberi da frutto ed ulivi.

Allevamento TISAMA TOSA KEN     Campo esterno di 6500 mq. per passeggiate e corse libere Allevamento TISAMA TOSA KEN     Box interni per tosa nei periodi freddi

Infine, perché i cani si abituino alle esposizioni, abbiamo realizzato un’area esterna di 12 x 12 mt. in cemento, ricoperta con finto prato in erba sintetica, in modo tale da simulare il ring delle mostre. In questo modo, con degli esercizi settimanali, i cani imparano a sfilare, a correre nel ring, a posizionarsi e a comportarsi in modo corretto e quando si trovano in esposizione, non si trovano di fronte niente di nuovo se non delle persone con degli altri cani mai visti; a questo sono però già abituati durante i corsi di addestramento collettivi.

Allevamento TISAMA TOSA KEN

Il ring simulato ed anche il campo esterno sono dotati di un buon impianto d’illuminazione in modo da consentire lo svolgimento degli esercizi anche in orari diversi da quelli diurni. Il tutto è stato ben studiato e progettato nei minimi particolari molto tempo prima della realizzazione. Penso che programmazione e pianificazione siano le basi per l’ottenimento di buoni risultati.

Per Informazioni:

Clicca qui per inviare una mail!

 

Tel. +39 335 7342591

Allevamento suggerito da: eurobreeder.com